Tipi di illuminazione

L’ottimizzazione dei consumi passa anche attraverso la scelta dei tipi di illuminazione più appropriati e funzionali in qualsiasi ambiente.

In ambito domestico o in azienda, infatti, l’illuminotecnica è uno dei settori in cui si può fare di più per evitare gli sprechi e utilizzare l’energia in modo efficiente.

Lampadine fluorescenti a basso consumo

Dopo la dismissione delle classiche lampadine a incandescenza e la maggior parte delle alogene, quelle a fluorescenza rappresentano i sostituti naturali per un’illuminazione tradizionale.

Ne esistono di vari tipi, ma tutte le Compact Fluorescent Lamps hanno il vantaggio di riscaldare meno e, quindi, di ottimizzare l’utilizzo di energia.
Anche se il loro costo è abbastanza elevato, viene ammortizzato da un risparmio piuttosto consistente: una lampadina fluorescente, infatti, consuma un quinto di quelle a incandescenza e la durata è circa dieci volte maggiore.

La luce emessa dalle lampadine a basso consumo è, però, più fredda in confronto a quella naturale e, dal punto di vista dell’impatto ambientale, è bene sapere che anche nelle lampadine a fluorescenza è presente una piccola quantità di mercurio.

Luci a tecnologia LED

La soluzione più innovativa ed efficiente, in termini di luminosità e risparmio, è senz’altro quella delle lampade LED.

I LED hanno enormi vantaggi: un risparmio energetico senza pari, grande potenza luminosa, incredibile durata e possibilità di personalizzazione del colore della luce pressoché infinite.

Il paragone con il consumo delle storiche lampade a incandescenza è impietoso, ma anche rispetto a quelle a basso consumo il LED utilizza circa la metà dell’energia per produrre la stessa luminescenza.
Questo perché i diodi luminosi emettono esclusivamente luce visibile: non producono, infatti, altre radiazioni o calore.

In più, le luci LED sono resistenti, si accendono istantaneamente e possono essere regolate in intensità attraverso l’utilizzo di dimmer.

Gli impianti di illuminazione LED: luce sana a basso impatto ambientale

Tra i servizi di consulenza che gli esperti di CL Energia mettono a disposizione, c’è anche la progettazione e la messa in posa di impianti di illuminazione LED su misura degli ambienti, delle esigenze e che consentono un notevole risparmio in bolletta.

L’ottimizzazione dei consumi attraverso la scelta di sostituire corpi illuminanti classici con tecnologie LED, infatti, è facilmente applicabile in qualsiasi contesto e non solo permette di ridurre gli sprechi, ma anche di illuminare in maniera più sana ed ecofriendly.

I LED, infatti, non contengono mercurio e non emettono radiazioni ultraviolette o infrarosse che, oltre a consumare energia, sono anche dannose per occhi e pelle.

Comments are closed.